Legumi: cosa sono e un elenco dei più comuni tipi di legumi

Cosa sono i legumi

Legumi è il nome usato per descrivere le piante della famiglia delle leguminose o delle fabaceae che vengono utilizzate per consumare i loro semi secchi.

Esistono molti tipi, ma mantengono molte cose in comune, oltre ad essere in baccelli, questi semi sono generalmente molto ricchi di vitamine, minerali e proteine, e talvolta anche di fibre e altri nutrienti.

tipi di legumi

Tipi di legumi (elenco) e principali valori nutrizionali

Esistono vari tipi di legumi, molti dei quali ne sono varianti (varie famiglie di fagioli, lenticchie, ecc.) Di cui possiamo evidenziare i più importanti:

Piselli verdi

I piselli, chiamati anche piselli e chiamati Pisum sativum, sono ricchi di vitamina A (765 UI), vitamina C (40 mg), magnesio (33 mg) e ferro (1,5 mg).

fagioli

I fagioli sono particolarmente ricchi di minerali come calcio (113 mg), magnesio (176 mg) e ferro (5,1 mg), nonché proteine ​​(21 g).

Lenticchie

Le lenticchie si distinguono soprattutto per le loro quantità di ferro (3,3 mg) e, in misura minore, per le proteine, di cui contengono 9 g per 100 grammi di cibo.

Arachidi

Le arachidi, sebbene sempre classificate nella famiglia delle noci, in realtà sono un legume. Contiene 4,6 mg di ferro, 92 mg di calcio e 26 g di proteine.

fagioli

I fagioli, il cui nome scientifico è Phaseolus vulgaris, noto anche come fagioli, fagiolini o fagioli, contengono 4,07 grammi di proteine ​​e 1,5 mg di ferro.

Ceci

I ceci sono ricchi di proteine ​​(19 g), vitamina A (67 UI), ferro (6,2 mg), calcio (105 mg) e magnesio (115 mg).

Potrebbe interessarti anche ... Rucola, Vantaggi, modalità di utilizzo e coltivazione

Fave

Le fave, il cui nome scientifico è Vicia faba , contengono molti minerali e vitamine, di cui hanno poche quantità tranne la vitamina A, di cui contiene 333 UI.

legumi pronti

lupini

I lupini, chiamati anche lupini o chochos, sono una frutta secca che viene solitamente consumata, almeno in Spagna, come spuntino o accompagnamento, ma con la quale è possibile preparare patè, farine e molte altre cose. Si distinguono soprattutto per essere potenti antiossidanti e per essere un'ottima fonte di proteine.

Soia

La soia si distingue soprattutto per le sue quantità di ferro, poiché contiene 15,7 mg per ogni 100 grammi di cibo. Contiene anche molto zinco, potassio, calcio e magnesio, nonché ottime quantità di vitamina K.

Molto popolare per bevande vegetali, dessert vegani a base di questo legume e cibi come miso, salsa di soia, tamari, tempeh e soprattutto tofu.

Legumi e proteine

Le proteine ​​sono macronutrienti essenziali per la salute e i legumi di solito ne sono una fonte enorme. Molti di loro hanno più proteine ​​della carne.

Gli alimenti che contengono più proteine ​​sono soia e lupino, seguiti da arachidi, ceci, lenticchie e fagioli.

Sono un alimento molto versatile che si presta a molti piatti, che vanno dagli stufati ai dessert, tra cui insalate, patè e salse.

legumi proteici

Articoli Correlati